Oreno, chiuso largo Scotti per il taglio dei tigli

tigli_oreno.JPGVimercate. Da venerdì 28 aprile Largo Gian Giacomo Gallarati Scotti a Oreno è chiuso al traffico, nell’attesa che si concluda l’iter di verifica delle condizioni di sicurezza legate allo stato di salute degli otto tigli secolari che fiancheggiano la strada. I tigli, storica cornice della via che conduce da Villa Gallarati Scotti a piazza San Michele, sorgono su un’area di proprietà privata e proprio il privato, a seguito del recente distaccamento di alcuni rami a causa del forte vento degli scorsi giorni, ha presentato al Comune una relazione tecnica dalla quale risulta che le otto piante, per via dell’età e della posizione in cui si trovano (con frequente transito e sosta sia di pedoni sia di automobili), costituiscono un serio rischio per l’incolumità delle persone e dovrebbero essere abbattute. Nella relazione si prospetta la sostituzione dei tigli con altre otto piante adulte, il più possibile simili alle precedenti e da piantumare nella stessa posizione. Ricevuta la relazione, il Comune ha subito chiuso al transito la via e ha segnalato la richiesta alla Soprintendenza per verificare se le piante siano soggette a vincolo paesaggistico. Si attende il pronunciamento della Soprintendenza e in seguito si valuterà l’opportunità di far realizzare una vera e propria perizia, che stabilisca in modo incontrovertibile la necessità o meno di procedere alla sostituzione delle piante. “La sicurezza dei Cittadini e la conservazione del patrimonio arboreo di Vimercate – dichiara il Sindaco Francesco Sartini – sono due priorità dell’Amministrazione. A volte si verificano condizioni in base alle quali queste due priorità non sono fra loro conciliabili, e a quel punto diventa inevitabile privilegiare la sicurezza delle persone, ma ancora non sappiamo se, nel caso dei tigli di Oreno, ci troviamo in una simile situazione di aut aut.

Per il momento abbiamo provveduto a chiudere la strada e ora attendiamo la risposta della Soprintendenza.

Se da ulteriori indagini risulterà che l’abbattimento delle piante è l’unico modo per garantire la sicurezza dei Cittadini, vigileremo affinché esse siano sostituite da essenze simili, in modo che, almeno dal punto di vista paesaggistico, la piazza non veda modificato il proprio aspetto.”

Fino a quando non si sarà esaurita la situazione di pericolosità, le modifiche alla viabilità della piazza saranno le seguenti:

- Largo Gian Giacomo Gallarati Scotti chiuso al traffico

- Via Scotti, tra via S. Caterina e Largo Gian Giacomo. Gallarati Scotti, regolato con senso unico est-ovest

- Obbligo di svolta a sinistra per i veicoli provenienti da vicolo Belluschi, in prossimità dell'intersezione con via T. Scotti

- Obbligo di svolta a destra per i veicoli in uscita da Villa Gallarati Scotti

- Obbligo di dare la precedenza per i veicoli provenienti da via Santa Caterina, in prossimità dell’intersezione con via T. Scotti.

Leggi anche

A 22 anni evade dai domiciliari: arrestato di nuovo

Raid contro le prove Invalsi all'Omnicomprensivo

Little free library, un mondo di libri per i bambini

Freadomland, Vimercate sommersa dalle risate

Antonia Pozzi, un'anima vera spezzata a 26 anni

Arrampicata, a Vimercate il leggendario Manolo


Aggiungi commento


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. privacy