Pensionato incensurato minaccia un benzinaio: arrestato

Vimercate. Martedì sera i carabinieri militari dell'aliquota radiomobile, a conclusione di veloci accertamenti, hanno dichiarato in arresto per tentata estorsione un 69enne pensionato incensurato di Usmate Velate che intorno alle ore 17:00, nel bar di un'area di servizio “Eni” aveva minacciato con un revolver, legalmente detenuto, il gestore dell'esercizio, per farsi consegnare una somma di qualche migliaio di euro, pretesa dal figlio per motivi da accertare. I militari operanti, prontamenti intervenuti, hanno bloccato il malintenzionato nei pressi dell'area di servizio, mentre si allontanava a bordo della sua autovettura, all’interno della quale era stata riposta la pistola carica. Ora l'uomo si trova in carcere.

IMG-20170913-WA0003.jpg


Aggiungi commento


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. privacy