Incidente: 14enne in fin di vita, 19enne rischia carcere

inc2.jpeg

Vimercate. E' drammatico sotto più profili il gravissimo incidente avvenuto questa mattina, poco prima delle 9, in via Galbussera. Una 14enne vimercatese, studentessa al Liceo Banfi, è ricoverata in condizioni disperate all’ospedale Niguarda di Milano, dopo essere stata investita da una Opel Agila condotta da un'altra studentessa dell'Omnicomprensivo,una 19enne di Brugherio. Quest'ultima, dopo l'investimento, si è fermata in un primo momento, poi, forse presa dal panico, è fuggita, rifugiandosi a scuola. Lì, grazie a numerose testimonianze, è stata raggiunta dalla Polizia locale. Nel frattempo sembra che la ragazza avesse raccontato l'accaduto alla preside. Rischia un processo e una condanna per omissione di soccorso. Intanto si prega per le condizioni della 14enne, soccorsa e rianimata sul posto dai volontari dell'Avps di Vimercate e dai rianimatori dell'automedica. Trasportata in codice rosso al Niguarda, dove l'hanno raggiunta anche i genitori, è stata subito sottoposta a un intervento chirurgico.

Foto d'archivio

 


Aggiungi commento


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. privacy