Mi dai un passaggio a Vimercate? Poi simula uno stupro

carabinieri.JPG

Vimercate. Ha chiesto un passaggio in auto a Vimercate e, quando un buon samaritano si è fermato ad aiutarla, lei per ripagarlo ha cercato di estorcergli dei soldi, con la minaccia di denunciarlo per violenza sessuale. 
Sconcertante quanto accaduto l'altro giorno ad Arcore. Dopo stringenti accertamenti i Carabinieri della Compagnia di Monza hanno così arrestato  E. A.,  38enne di origine nigeriana, disoccupata, con precedenti di polizia. La donna, nel corso della mattinata dell’altro ieri, ad Arcore, aveva chiesto ad un’automobilista un passaggio per il vicino comune di Vimercate, atteso che pioveva e si trovava  a piedi. Per questo l’uomo si offriva di accompagnarla. Una volta salita in macchina, la donna chiedeva all’automobilista più volte se volesse consumare un rapporto sessuale ma lui rifiutava. Pertanto E.A. iniziava a gridare, mordendosi le braccia e graffiandosi le gambe, minacciando l’uomo che se non le avesse consegnato dei soldi lo avrebbe denunciato ai Carabinieri, dicendo di aver subito violenza da lui. Successivamente la donna strappava di mano alla vittima banconote pari a 150 € che lui gli stava per consegnare e poi scappava dall’auto. Tuttavia, l’automobilista, avendola vista raggiungere la Stazione ferroviaria di Arcore, richiedeva ausilio alla Centrale Operativa dell’Arma e, poco dopo, sul posto giungeva una pattuglia della Stazione di Arcore che, avvalendosi anche di personale della Polizia Locale,  bloccava la donna e, a seguito di perquisizione, le rinveniva indosso parte dei 150 € che aveva sottratto alla vittima (una minima parte l’aveva già utilizzata per comperare un pacchetto di sigarette presso un tabacchino della cittadina). A seguito degli accertamenti, dunque, E.A. veniva tratta in arresto per il reato di estorsione. Nel corso del giudizio per direttissima, l’arresto è stato convalidato e  successivamente la donna è stata associata al carcere.     


Aggiungi commento


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. privacy