Agrate, terrribile frontale tra camion e auto sulle curve della morte

capo4.jpg

Agrate. E' gravissimo il bilancio del terribile frontale avvenuto questa mattina sulla Provinciale 121, tra Omate e Cavenago. Intorno alle 7,30 un'auto con a bordo un uomo di 42 anni e un ragazzo di 17 si è scontrata frontalmente con un camion. L'impatto è avvenuto in via Damiano Chiesa, in un tratto spesso teatro di incindenti anche mortali. Ad avere la peggio F.G., classe 1974, residente ad Abbiategrasso. Era lui alla guida della vettura ed è rimasto intrappolato tra le lamiere della sua auto che, dopo l'impatto con il mezzo pesante, si è più volte ribalaltata. Sul posto sono intervenuti i soccorritori professionisti dell'Avps di Agrate, l'automedica del San Gerardo di Monza, i Vigli del fuoco di Gorgonzola e la Polizia locale di Agrate e Cavenago. Il conducente della vettura ha riportato diversi traumi e a preoccuare i soccorritori è soprattutto il colpo alla testa. Ferito in maniera seria anche il 17enne che viaggiava sul posto passeggero. Illeso il camionista.

Leggi anche

A scuola con lo spinello: 15enne beccato dai carabinieri

Zone a traffico limitato: ecco i nuovi orari

Ha riportato Emma in Italia, premiato il comandante Bennati

capo1.jpg 

capo2.jpg

 


Aggiungi commento


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. privacy