A Vimercate saranno 365 i "nuovi" bambini... italiani

bambino-colore-bandiera-italiana

Vimercate. Sono ben 365, curiosamente come i giorni dell'anno. Un numero casualmente significativo che in qualche modo ricorderà ogni giorno la scelta voluta a maggioranza dall'Amministrazione Cinque stelle guidata dal sindaco Francesco Sartini. La delibera che assegna la cittadinanza onoraria ai bambini stranieri nati in Italia, è stata approvata giovedì sera dopo  l''uscita di scena della minoranza (di cui parliamo in un altro articolo) e quindi con i soli voti dei cnsiglieri pentastellati. In atteasa di una nuova legge che cnferisca la cittadinanza effettiva ai babini nati e cresciuti in Italia, la città di Vmercate ha antcipato i tempi con questa delibera di cui si era già discusso in Giunta e che ora ha avuto anche il varo in Consiglio comunale. La cerimonia sarà organizzata in collaborazione con il Coi, il Centro orientamento immigrati di Vimercate, che ormai da diversi anni si occupa di organizzare corsi di italiano per stranieri e li aiuta a inserirsi. I minori registrati a Vimercate tra il 2004 e il 2015 sono 365. Nati in Italia sono 300 (di cui a Vimercate 205) e 65 all’estero. Quest’anno 36 frequenteranno la prima elementare, 24 quelli la prima media, 16 la terza media. Sono 32 i giovani stranieri diventati italiani nel 2017, 12, fino a questo momento, nel 2018. A lanciare la campagna per la cittadinanza onoraria è stata qualche anno fa l’Unicef. (Sopra l'immagine che nel giorno del 2 giugno ha fatto commuovere il web)


Aggiungi commento


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. privacy