Arcore, bimba di 9 anni a tu per tu con un ladro

carabinieri_notte.jpgArcore. Una brutta storia, per fortuna a lieto fine, che una bimba di 9 anni impiegherà un po' a dimenticare. Mercoledì sera la piccola si trovava da sola in auto, in attesa della madre che era scesa per pochi istanti nella zona commerciale di via Edison per un acquisto. La vettura era naturalmente aperta. Poco dopo è così entrato in azione un ladro, già noto alle Forze dell'ordine: il 54enne, residente a Brugherio, con precedenti anche nella sfera delle droghe, non si è fatto scrupoli ad aprire le portiere della vettura, terrorizzando la piccola. Quindi ha preso la borsa della madre, lasciata sul sedile anteriore, e si è dato alla fuga a piedi. La scena è stata vista da un coraggioso 49enne di Concorezzo che si è messo all'inseguimento del ladro. Quest'ultimo ha provato a minacciarlo anche con un mattone. Il concorezzese si è tenuto in contatto telefonico con i carabinieri di Arcore che, poco dopo, sono riusciti ad arrestare il malvivente in via Fermi.  Il “topo d’auto” è quindi comparso davanti al Giudice della direttissima che ha convalidato l’arresto per rapina impropria. Madre e figlia, residenti a Cavenago, sono state subito rassicurate dai militari dell'Arma. 

Leggi anche

Auto smontate e rivendute: arrestato carrozziere

Presentata la Giunta: ecco la squadra di Sartini

Misinto Bierfest, 60mila persone pronte a brindare

per la tua pubblicità su ilVimercate.org: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

spaccanapoli2.jpg

You have no rights to post comments ##