Arriva Salvini, e in Brianza si torna a pagare in lire

legaprovinciale2014.jpg

Il segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini, interverrà ad Arcore, alla festa provinciale della Lega Nord di Monza e Brianza (viale Monte Rosa), mercoledì 6 agosto, intorno alle ore 21.

“Sarà l’occasione per tornare sui temi del no-euro, per parlare di Lombardia a statuto autonomo, ma anche del vergognoso svuota carceri del Governo Renzi – spiega Alberto Rivolta, segretario provinciale della Lega Nord – I consensi intorno al nostro movimento crescono di giorno in giorno perché noi siamo dalla parte della gente. Il recente e vergognoso attacco della magistratura alla nostra militante Donatella Galli, accusata per una battuta, forse eccessiva, in Internet, è la conferma che vogliono fermarci in tutti i modi: ma noi andremo avanti contro l’immigrazione clandestina, contro la dittatura dell’euro, contro l’islamizzazione della società e per l’autodeterminazione dei popoli”.

“Per l’occasione abbiamo deciso di far toccare con mano il peso dell’euro – aggiunge il responsabile organizzativo provinciale Andrea Villa – Mercoledì sera presso il nostro ristorante e al bar i prezzi saranno esposti in lire e si potrà anche pagare con la vecchia moneta: i primi che si presenteranno con lire in carta o moneta avranno delle sorprese in omaggio. Quando parliamo di no euro non guardiamo al passato ma al futuro: chiediamo una moneta nuova, più giusta, calibrata sull’economia reale della Padania e che non ci faccia svendere a tedeschi e cinesi”.

You have no rights to post comments ##