Ecco il kit dei ladri che ripuliscono le nostre abitazioni

kitscasso.jpg

Busnago. Cacciavite, chiavi inglese, seghetti, guanti e cappellini per nascondere il volto. Potrebbe essere la cassetta da lavoro del perfetto operaio, e invece ahinoi è il kit del ladro di tutti i giorni che mette in pericolo la sicurezza domestica in moltissimi Comuni della Brianza.
Così vale la pena anche mostrare come “lavorano” i malviventi che mettono a segno i colpi nelle nostre abitazioni, senza fare distinzioni tra villette o appartamenti popolari.
Per fortuna, non raramente, questi topi d’appartamento finiscono nella rete dei carabinieri.
E’ successo l’altra notte a Busnago, intorno allle 2,30, in via Bellini.
I carabinieri del Norm hanno fermato Radu M., 24 anni, nullafacente e Volodymyr S., 19 anni, nullafacente, entrambi di nazionalità ucraina, sorpresi dopo aver ripulito un box.
I due, che viaggiavano a bordo di un furgone rubato qualche giorno prima a Parma, hanno cercato invano la fuga: dopo un breve inseguimento sono stati arrestati. Non senza stupore, i militari hanno scoperto all’interno del veicolo un ricchissimo kit per lo scasso.

You have no rights to post comments ##