Maroni inaugura la festa provinciale della Lega ad Arcore

FestaBrianza.jpgArcore. Le Circoscrizioni Lega Nord Molgora, Monza e Valassina organizzano dal 30 di luglio al 9 di agosto la 20° edizione della storica Festa della Brianza. La manifestazione si terrà presso l'area di viale Monte Rosa ad Arcore. Come di consueto per tutte le sere sarà previsto il servizio bar, il ristorante con cucina tradizionale e la griglieria; confermate inoltre le serate danzanti con ballo liscio e di gruppo.

Durante l'intero arco della festa sono previsti numerosi dibattiti e interventi politici, che vedono fra gli altri la partecipazioni del segretario dalla Lega Nord Matteo Salvini martedì 4 agosto insieme al capogruppo in Regione Massimiliano Romeo, del governatore della regione Lombardia Roberto Maroni il giorno 30 di luglio e del presidente LN Umberto Bossi il 1° di agosto. Ad oggi hanno inoltre confermato la loro presenza il presidente del gruppo regionale lombardo Massimiliano Romeo, il capogruppo Lega Nord alla camera dei Deputati Massimiliano Fedriga, il presidente dei Senatori della LN Gianmarco Centinaio, il Commissario Nazionale della Lega Lombarda Paolo Grimoldi, il responsabile del dipartimento immigrazione Lega Toni Iwobi, i deputati Marco Rondini e Nicola Molteni, gli eurodeputati Mario Borghezio eGianluca Buonanno, il consigliere regionale lombardo Fabrizio Cecchetti e il senatore Paolo Arrigoni. Il giorno 2 agosto è inoltre prevista una serata Radio Padania, per la promozione e il supporto dell'organo di radiodiffusione ufficiale del movimento.

“Dopo 20 anni la Lega è ancora qui, radicata sul territorio, in difesa della nostra gente, più forte che mai” dichiara il segretario di circoscrizione Molgora Emanuele Pellegrini, membro del comitato organizzativo insieme al segretario di Concorezzo Vittorio Mandelli, alla monzese Giovanna Villa e al responsabile comunicazione Fabio Ghezzi.

“Ci aspettano mesi di battaglie importanti, a cominciare dal vimercatese; ma per dieci giorni vogliamo fare festa insieme.” “Il nostro obbiettivo è quello di superare la stagione record dello scorso anno, anche se non sarà facile” ammette Vittorio Mandelli. “Gli straordinari risultati della Festa della Brianza sono resi possibili solo grazie alla collaborazione e allo spirito di abnegazione dei circa cento volontari che sacrificano tempo e fatica alla causa comune. ”

“Questa festa arriva la culmine di una stagione intensa, che ha visto il nostro movimento dare battaglia da solo contro un governo illegittimo che promette tanto, e mantiene nulla.” afferma Giovanna Villa della sezione di Monza. “Un pensiero va a chi c'è sempre stato in tutti questi anni e c'è ancora, con uno spirito da fare invidia persino ai ventenni: un grazie immenso a Beniamino Redaelli di Arcore.”

"La Festa di Arcore si conferma importante momento di incontro e sintesi politica per il nostro Movimento. Le battaglie da combattere e vincere sono tante, dall'immigrazione ai 23 milioni di euro che i 55 Comuni MB si vedono sottrarre dallo Stato attraverso quel ladrocinio legalizzato chiamato “fondo di solidarietà”, che però va sempre a vantaggio altrui. La Lega Nord, prima forza politica del centro-destra, è pronta ancora una volta a fare la sua parte.", conclude Alberto Rivolta, segretario provinciale di Monza e Brianza.

You have no rights to post comments ##