Si ustiona mentre cucina, muore anziana

elisoccorso_vime.jpgBernareggio. E' morta in un letto dell'ospedale Niguarda, dopo ore di sofferenza. Non ce l'ha fatta a sopravvivere alle ustioni di terzo grado presenti in tutto il corpo G.T., 79 anni, residente in paese in via dei Gelsi. La tragedia si è consumata mercoledì in un appartamento di via dei Gelsi. Secondo una prima ricostruzione sembra che l'anzianza, classe 1937, si sia ustionata mentre preparava il pranzo. Forse ha anche avvisato qualcuno, ma probabilmente per lo shock non si è resa conto della gravità della situazione. Sta di fatto che ad allertare il 118 sono stati i vicini alle 17.35, quando hanno sentito le urla della donna che chiedeva aiuto. Sul posto sono intervenute un'ambulanza e l'automedica dell'Avps di Vimercate. Dopo le prime cure con gli appositi teli per ustionati, la donna è stata trasportata d'urgenza al centro grandi ustionati del Niguarda, a Milano. Già durante il tragitto,però, è stato necessario attuare le manovre di rianimazione perché il cuore si era fermato. Nonostante il tentativo di tenerla in vita, la gravità delle ustioni ha creato danni irreparabili: giovedì mattina il decesso. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della Compagnia di Vimercate e i Vigili del fuoco.

FOTO REPERTORIO

Leggi anche

Paura in ospedale: auto sfonda la vetrata

Progetti e fondi europei, corso gratuito per "europrogettista"

Buona scuola? Liceo Banfi senza latino, storia e fisica

You have no rights to post comments ##