187 famiglie in crisi per logiche di profitto: a Vimercate la raccolta fondi

 

k-flex.jpgVimercate. Lunedì 6 marzo alle ore 21 presso l’auditorio della biblioteca di Vimercate in piazza Unità d’Italia 2/G, il Gruppo d’Acquisto Solidale Gas-paccio di Vimercate e Concorezzo organizza una serata a sostegno dei lavoratori della K-Flex di Roncello e d’informazione sulle dinamiche economiche del momento. 187 lavoratori stanno rischiando il posto di lavoro. Interverranno: delegati e lavoratori della K-Flex, dott. Alberto Bernini, economista e editorialista della rivista Valori, Gigi Redaelli ex sindacalista responsabile nazionale dei metalmeccanici.  Coordina Alessandro Braga – Giornalista di Radio Popolare. Durante la serata si leggeranno testi a tema.  "Si effettuerà una raccolta fondi che vuole essere un atto di solidarietà concreta a favore dei 250 lavoratori della K- Flex di Roncello, in presidio davanti alla loro fabbrica da più di un mese per difendere i loro posti di lavoro, senza stipendio, con la preoccupazione per i mutui, il pagamento delle bollette e la scuola dei figli", spiegano i promotori.  "La proprietà ha deciso di trasferire la produzione in Polonia non a causa della crisi economica, ma per una mera logica di mero profitto, senza alcuna considerazione per il contributo dato dai lavoratori alle fortune dell’azienda, ai loro diritti affermati persino dalle leggi oltre ai milioni di fondi pubblici stanziati perché la K-Flex restasse a Roncello", prosegue il comunicato. Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leggi anche

Droga da stupro, arrestato un 24enne a Bernareggio

Animali, diritti e doveri: cosa non potete non sapere

Studenti a confronto con un luminare per diventare scienziati

Sguardi sui migranti, incontro al Banfi

You have no rights to post comments ##