Alice a un passo dalla figlia Emma, ma il padre recita e poi sparisce

emmaiene2014.JPGVimercate. A un passo dalla figlia. Alice Rossini ha rivisto l'ex compagno Nadim, sparito in Siria dopo aver rapito la figlia Emma. L'incontro è stato reso possibile dalla trasmissione televisiva Le Iene, da tempo in campo per fare quello che il Governo non è mai riuscito o non ha mai provato a fare. Il papà, maglietta firmata e cellulare di ultima generazione, ha recitato a lungo la parte del padre disponibile a far incontrare madre e figlia. Il drammatico reportage è in bilico tra il dolore vero della madre e l'atteggiamento furbo e a tratti insopportabile dell'uomo, che parla di droga in un passaggio del servizio e dimostra legami con una cultura medioevale. Un lungo servizio che aggiunge dolore e purtroppo non c'entra l'obiettivo: dopo quasi mezz'ora di filmato, l'uomo sparisce nel nulla. E resta il dolore straziante di Alice. Guarda il video: http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/495177/casciari-rapita-dal-padre-e-portata-in-siria.html

LEGGI ANCHE

Per riavere la figlia è pronta a denunciare lo Stato italiano

Bimba rapita dal padre, le Iene partono da Concorezzo e la trovano in Siria

You have no rights to post comments ##