Avps, pronto il corso per aspiranti soccorritori 118

avpscorso2016.jpgVimercate. Un corso certificato da Regione Lombardia per diventare un soccorritore volontario del 118. Tecniche di soccorso, manovre di rianimazione, triage, capacità di gestire la scena di un incidente, fondamenti di anatomia. Tanta teoria ma soprattutto tanta pratica nel corso che partirà a gennaio ad opera di Avps, la storica Associazione di volontariato e pronto soccorso che, oggi, ha sedi operative anche ad Agrate e Monza. Il corso è strutturato in due parti: la prima sessione di 42 ore, con certificazione operatore DAE (per l'utilizzo del defibrillatore), per diventare operatore dei servizi secondari, e la seconda sessione di ulteriori 78 ore per diventare soccorritore dei servizi di “urgenza-emergenza”. Una volta terminato il corso cosa si può fare? Volontario servizi secondari: sono tutti i tipi di servizio (dialisi, trasporti casa-ospedale e viceversa) esclusi i servizi di urgenza e emergenza; al termine del corso (sessione di 42 ore) è previsto un esame teorico pratico. Volontario soccorritore: volontario che effettua ogni tipo di servizio, compreso il servizio emergenza urgenza 118; al termine del corso (sessione di 42 ore più sessione di 78 ore) è previsto un esame teorico-pratico con istruttori AREU. Ulteriori info e dettagli: http://avps.it/news/

Qui sotto una spettacolare maxi-esercitazione

avpsterrorismo (1).jpg

avpsterrorismo (14).jpg

avpsterrorismo (2).jpg

avpsterrorismo (28).jpg

avpsterrorismo (3).jpg

avpsterrorismo (30).jpg

avpsterrorismo (36).jpg

avpsterrorismo (37).jpg

avpsterrorismo (32).jpg

avpsterrorismo (5).jpg

avpsterrorismo (38).jpg

avpsterrorismo.jpg

 

You have no rights to post comments ##