Blitz anti-clandestini in piazza Marconi: spunta anche della droga

piazzale_marconi.JPGVimercate. Droga e criminalità in piazza Marconi, nuova retata dei carabinieri per fare ordine e pulizia. Nella notte tra mercoledì e giovedì, i carabinieri della Compagnia di via Chiesa, insieme al personale del III Reggimento Lombardia, hanno fatto un blitz intorno al centralissimo terminal degli autobus.

Il primo individuo a finire nella rete dei militari è stato un cittadino marocchino di 29 anni, senza fissa dimora, con diversi precedenti alle spalle: su di lui gravava un decreto di espulsione (di cui evidentemente non si era preoccupato) emesso dal questore di Milano. Non solo il giovane era di fatto clandestino, ma in tasca aveva anche 11 grammi di droga. Senza permesso di soggiorno è risultato poi un altro cittadino marocchino, di 31 anni, incensurato. I controlli dei carabinieri si sono poi concentrati su altre 36 persone e due esercizi pubblici. Controllati anche 8 vimercatesi costretti agli arresti domiciliari. 

Leggi anche

Lo minacciano con una bottiglia rotta: rapinato in piazzale Marconi

Arrestato l'ubriaco che voleva bloccare piazzale Marconi

Picchiato e rapinato in piazzale Marconi, fermati tre nordafricani

Spaccio in piazzale Marconi e largo Europa: al vertice una donna in stato di gravidanza

You have no rights to post comments ##