Con le droghe leggere si va in carcere: arrestato studente di Vimercate

floriani.JPG

Vimercate. La Brianza non è il colorado e con la droga si finisce in galera. Sono in tanti ad essere sconvolti dalla notizia dell'ennesimo studente finito in manette: un arresto che va sommarsi ai già numerosi e necessari interventi delle Forze dell'ordine nei pressi del centro scolastico Omnicomprensivo di via Adda. Lo scenario, questa volta, è cambiato di poco. Ieri alle 21.30 circa,in via De Amicis, all'interno dei giardini pubblici, i carabinieri del Nucleo operativo, al termine dell’ennesimo prolungato servizio di osservazione e pedinamento, hanno sorpreso e ammanettato un ragazzo incensurato del 1998, studente presso l'Istituto Floriani di via Bice Cremagnani. Il quindicenne aveva con sè 71 grammi di marijuana suddivisa in dosi pronte per la vendita. In tasca aveva anche del denaro contante, con tutta probabilità appena guadagnato con la vendita di alcune dosi.
A ottobre i carabinieri di via Damiano Chiesa erano intervenuti più volte all'Omnicomprensivo.

You have no rights to post comments ##