Dramma in via dei Mille, anziani coniugi intossicati in un rogo

viadeimillesoccorsi.jpg

viadeimille5.JPG

Vimercate. Due anziani coniugi sono rimasti seriamente intossicati questo pomeriggio a causa del rogo sprigionatosi all'interno della propria abitazione in via Dei Mille al civico 5. La donna, rimasta intrappolata in bagno a causa del fumo, ha inzialmente perso i sensi ed è in gravi condizioni, anche per alcune ustioni riportate. Il marito dovrebbe essere fuori pericoloso. Ma ci sono almeno altre quattro persone rimaste intossicate.
Il rogo si è sviluppato intorno alle 15,30 e sicuramente ha inghiottito un divano letto e il materasso: in pochi istanti il fumo e le fiamme si sono impossessati di parte della vecchia abitazione, a pochi metri da ponte di San Rocco. Sul posto sono intervenuti le ambulanze del 118 dell'Avps dalle sedi di Vimercate e Agrate e in supporto anche l'automedica. I Vigili del fuoco sono intervenuti con l'autopompa dei volontari di Vimercate e un altro mezzo da Monza. I vigili del fuoco hanno dovuto lottare contro fiamme e fuoco per trovare la anziana donna, che aveva cercato rifugio in un bagno al piano terra. I pompieri per trovararla hanno dovuto anche abbattere diverse porte che erano chiuse a chiave.
Una volta trovata e soccorsa l'anziana, il 118 le ha subito attaccato la maschera dell'ossigeno e poi la corsa a sirene spiegate in codice rosso verso l'ospedale cittadino. Sulle cause del rogo sono in corso le indagini.

You have no rights to post comments ##