Effetto papa Francesco: lista d'attesa all'Unitalsi

papafrancesco.JPG

Vimercate. "Spiacenti, in posti per Roma sono finiti. Se vuole possiamo metterla in lista d'attesa". L'effetto contagioso di Papa Francesco si è fatto sentire anche in città, dove l'attivissima Unitalsi dal 28 al 30 gennaio sarà a Roma per vedere da vicino il pontefice: udienza in sala Nervi, messa in San Pietro, visita alla Cappella Sistina e ai Musei Vaticani. In pochi giorni tutti i 5 bus necessari alla trasferta sono andati letteralmente esauriti e gli organizzatori sono stati costretti loro malgrado ad aprire una specie di lista d'attesa, nel caso qualcuno rinunci all'ultimo minuto. 

Tornati da Roma, i volontari inizieranno ad organizzare il viaggio di fine maggio a Lourdes.

Informazioni:
UNITALSI 
associazione assistenziale 

Giuseppe Giunteri 
+39 3334780409

You have no rights to post comments ##