Fibra ottica, più servizi ma è polemica sui rattoppi

fibraottica.jpgVimercate.  Gli scorsi mesi la città è stata interessata da lavori di estensione delle reti in fibra ottica e banda larga da parte di Fastweb e Telecom.  Queste opere rappresentano una opportunità per vaste zone della città per godere di infrastrutture per la trasmissione di dati ad alta velocità, a vantaggio della cittadinanza. Sono considerate dalla normativa come opere di pubblico interesse, il Comune non può impedirle o condizionarle, gli operatori sono solo impegnati al ripristino dei manti stradali o dei marciapiedi interessati dagli scavi. I siti interessati sono stati poco più di 70. "L'Amministrazione sta svolgendo un intenso lavoro di controllo e verifica del ripristino dei manti stradali, attraverso anche un serrato contraddittorio con le società - spiegano dall'ufficio stampa - Se numerosi interventi hanno portato ad un adeguato intervento di sistemazione, in altri casi si è reso e si rende necessario sollecitare alle imprese interventi più rispettosi del decoro urbano. In particolare lungo l'asse centrale del centro storico, tra la piazza Santo Stefano e la via Mazzini, abbiamo manifestato insoddisfazione per le modalità del ripristino provvisorio effettuato, concordando un nuovo intervento che estenderà la larghezza del ripristino lungo la traccia di stesura della linea, dal centro fino all'altezza di via Pinamonte . Da via Verdi fino al semaforo il ripristino in cemento verrà fresato per ristabilire complanarietà con il livello stradale, in attesa dell'intervento complessivo di asfaltatura che verrà effettuato dall'Amministrazione Comunale la prossima primavera".

You have no rights to post comments ##