Imu, scadenza confermata per il 16 gennaio

imu.jpg

Vimercate. Rimane confermata al 16 gennaio la scadenza per il versamento della seconda rata IMU sulle abitazioni principali, anche se l'importo dovuto sarà minore. Il Decreto Legge 133/2013 infatti prevede che la seconda rata IMU per l’abitazione principale resti dovuta nei casi in cui il Comune abbia deliberato per il 2013 un’aliquota per l’abitazione principale maggiore rispetto al 4 per mille stabilito dal Governo. In questi casi si dovrà versare il 40% della differenza tra l’importo determinato applicando l’aliquota deliberata dal Comune (il 5 per mille a Vimercate) e quello determinato applicando il 4 per mille. La scadenza di questo versamento è il 16 gennaio 2014. La mini rata IMU non si applica alle categorie A/1, A/8, A/9 la cui scadenza di pagamento è prevista per il 16 dicembre. Nel caso in cui il Governo dovesse apportare modifiche a tale normativa prima della scadenza provvederemo a dare immediata comunicazione. Stante però l'incertezza nei provvedimenti di legge in discussione in questi giorni non è ancora possibile effettuare il calcolo on-line del nuovo saldo in scadenza.

You have no rights to post comments ##