Ragazzina dispersa nei boschi, il sollievo dopo la paura

piandeiresinelli.JPG

Vimercate. Prima la paura, l'angoscia, il tempo che non scorre; poi il sollievo. E' stata una domenica di apprensione quella di una famiglia vimercatese. Una ragazzina di 13 anni,  mentre era impegnata domenica in una sessione di orientamento ai Piani dei Resinelli, si è persa nei boschi. E' bastato un niente e dei lei si sono perse le tracce. Immediatamente la perfetta macchina del soccorso alpino lecchese si è messa in moto. Ci sono volute comunque due ore per ritrovarla all'interno di un casolare dove si era rifugiata per proteggersi dalla pioggia.

Fondamentale il tempestivo allarme degli amici che, non vedendola rientrare, avevano telefonato al 112, numero unico delle emegenze lombarde e nazionali.

foto resinelliturismo.it

You have no rights to post comments ##