Rotonda al Pagani: ci sono i soldi, ma tempi lunghi

s_664_400_16777215_00_images_2020_10_12_rotonda_pagani.pngVimercate. Il semaforo "del Pagani" è uno dei nodi principali della viabilità del Vimercatese. Causa di lunghi incolonnamenti tra Arcore, Villasanta e Oreno soprattutto negli orari di punta, l'intersezione finalmente verrà regolata con una rotatoria. La Regione ha trovato 800.000 euro per l'intervento. A preoccupare sono i tempi: lavori da ultimare entro il 2024.
Ecco il comunicato istituzionale
Regione Lombardia ha deliberato un programma di interventi per la ripresa economica destinando risorse pari a 2.964.385.033 euro per finanziare interventi di messa in sicurezza su edifici, strade e manufatti in tutta la regione nel prossimo triennio.
Tra le opere che saranno finanziate rientra anche la realizzazione di una nuova rotatoria lungo la Sp2 “Villasanta – Vimercate”, all'intersezione con via del Salaino e via per Oreno.
Il finanziamento, pari a circa 800 mila euro, sarà attribuito alla Provincia MB che ha indicato la rotatoria “Pagani” tra le opere necessaria per la messa in sicurezza, per la riduzione dei rischi di incidentalità e per la fluidificazione del traffico che transita sulla provinciale.
La realizzazione della rotatoria, infatti, ha lo scopo di migliorare l’immissione da/per via del Salaino e via per Oreno permettendo che il traffico veicolare circoli in modo fluido e sicuro e consentirà la riduzione dei punti di conflitto provocati dalla velocità sostenuta dei veicoli che transitano sulla Sp 2.
Nei prossimi giorni è previsto un incontro tecnico in Regione per la definizione del progetto, fase necessaria al recepimento del finanziamento che prevede dei lavori entro il 2024.
Dichiara il Sindaco della Città di Vimercate Francesco Sartini: “Esprimo soddisfazione per la disponibilità annunciata da parte di Regione Lombardia di risorse per un intervento di miglioramento e messa in sicurezza viabilistica che il territorio di Vimercate segnala da anni. L’Amministrazione di Vimercate continuerà ad offrire tutta la collaborazione utile e necessaria a Regione Lombardia e Provincia di Monza e della Brianza per consentire che questo intervento si realizzi rapidamente e nel rispetto delle esigenze di mobilità ciclo pedonale che sono state ben inquadrate nel nostro recente Piano Urbano per la Mobilità Sostenibile, già condiviso con la Provincia. Questo intervento, aggiungendosi ai tanti che l’Amministrazione Comunale ha realizzato o avviato in questi anni, segna un ulteriore progresso della nostra città verso una mobilità sempre più sicura e fruibile, elemento strategico che deve muoversi in modo coordinato su tutte le sue componenti, compreso il collegamento della metropolitana fino a Vimercate, per sviluppare maggiore attrattività.”
“È da più di un anno che la Provincia sta studiando i problemi alla viabilità che si creano i questa area e per questo abbiamo colto l’occasione offerta dalle risorse regionali di inserire anche la rotatoria Pagani tra le opere prioritarie da finanziare.” – spiega il VicePresidente della Provincia MB Riccardo Borgonovo

You have no rights to post comments ##