Roulette russa fuori dall'Omni, grave uno studente

incidente_generico.jpgVimercate. Rischiare la vita uscendo da scuola. E' sempre più alta la preoccupazione di studenti e genitori dopo l'ennesimo incidente verificatosi in via Adda, fuori dai cancelli dell'Omnicomprensivo. Mercoledì un ragazzo di 18 anni, iscritto al Vanoni, è stato travolto sulla Monza-Trezzo mentre si apprestava a fare ritorno a casa. Lo schianto è avvenuto all'intersezione con via Pellegatta: lì è stato centrato in pieno da una Fiat Punto che non si è accorta della presenza del giovane in motorino. Un impatto violento e drammatico che ha costretto in seguito i medici ad asportare la milza al 18enne per evitare ulteriori complicazioni. Lo studente è grave ma non in pericolo di vita. 

L'incidente ha ulteriormente acceso i riflettori su una situazione già denunciata dai ragazzi all'Amministrazione comunale: traffico insostenibile nelle ore di punta, divieti non rispettati, pochi elementi per mettere in sicurezza pedoni, ciclisti e in generale per rendere più sicure le manovre di ingresso e uscita dal centro scolastico.

Foto di repertorio

 

You have no rights to post comments ##