Tragedia sulla Sp45, addio a Paolo Cassanmagnago

cassanmagnago_paolo.jpgVimercate.  E' Paolo Cassanmagnago, vimercatese residente a Bresso, l'uomo che ha perso la vita questa notte nel drammatico incidente avvenuto lungo la SP45, la Provinciale che collega Vimercate con Villasanta e Arcore. Cassanmagnago, 51 anni, conosciutissimo in città, era sull'auto condotta da un amico vimercatese. L'auto, una Toyota Yaris si è schiantata contro una Citroen C5, condotta da un cittadino di Lesmo. Le cause sono al vaglio dei carabinieri. Sembra che la Yaris stesse svoltando all'iterno dell'area di sosta Agip in prossimità del semaforo quando è stata colpita sulla parte posteriore, dove si trovava Cassanmagnago, dalla C5 che proveniva da Villasanta. Sul posto anche 118 e Vigili del fuoco. Purtroppo per Cassanmagnago, trasportato d'urgenza all'ospedale di Monza, le ferite riportate si sono rivelate letali. Tantissime le manifestazioni di cordoglio e di sincero dolore, anche sul web. E c'è chi lo piange con una canzone di Jimi Hendrix. Cassanmagnago era nipote della onorevole Luisa Cassanmagnago, vicepresidente del Parlamento europeo dal 1982 al 1987, e primo cugino del consigliere Alessandro Cagliani. Lascia due figli.

cassanmagnago_paolo2.jpgLA NOTIZIA. Tragico schianto questa notte lungo la Provinciale 45. Intorno alle 3 di sabato, per cause al vaglio dei carabinieri della Compagnia di via Damiano Chiesa, si sono scontrate una Toyota Yaris, condotta da un 40enne di Vimercate e una Citroen C5, condotta da un 50enne di Lesmo.

Una delle persone trasportate nei sedili posteriori della Yaris (su cui viaggiavano tre vimercatesi), Paolo Cassangnago, 51 anni, residente a Bresso, ha riportato ferite gravissime ed è morto dopo il trasporto in ospedale a Monza. L'uomo, padre di due figli, era rimasto vedovo un anno fa. Foto facebook

sp45.JPG La SP45

 

You have no rights to post comments ##