Trezzo soffia la metropolitana a Vimercate?

danilovilla.JPG

Vimercate. La metro si ferma a Cologno ma arriva a Trezzo. Mentre il prolungamento della "verde" dall'Hinterland a Vimercate sembra sia stato sacrificato alle esigenze interna di Milano (vedi nuove fermate a Garibaldi), la linea 2 potrebbe a sorpresa arrivare a pochi chilometri, ma a Trezzo. Per due giorni, infatti, il Sindaco di Trezzo Danilo Villa e una delegazione di sindaci del Trezzese sono stati a Bruxelles dove Regione Lombardia ha istituzionalizzato la propria presenza con l’intento di  dotarsi di un efficace strumento di collegamento tecnico, amministrativo e operativo tra le strutture regionali e gli uffici, gli organismi e le istituzioni dell’UE. 

La finalità è quella di rafforzare il coordinamento tra le politiche regionali individuate dal Programma Regionale di Sviluppo (PRS) e quelle europee, promuovendo lo sviluppo sociale ed economico del Sistema Regione Lombardia nel processo di integrazione europea.
Scopo di questo viaggio era la promozione e la sensibilizzazione delle istituzioni europee riguardo il tema del prolungamento della linea metropolitana Gessate-Trezzo.
“I due giorni a Bruxelles sono stati molto produttivi – ha dichiarato il Sindaco Villa - e ci hanno avvicinato ancora di più al raggiungimento del nostro obiettivo, far arrivare la metropolitana a Trezzo grazie a una linea tramviaria di superfice”.
Il tema dei trasporti leggeri bus/tram su gomma a guida vincolata ha già avuto alcune applicazioni
pratiche di successo in altri Paesi ed è anche un obiettivo molto diffuso in materia di mobilità sostenibile.
“Nella recente visita dei Sindaci a Bruxelles – continua Villa - ho potuto illustrare personalmente questo
tema, che sta molto a cuore a me e ai miei cittadini, alla Delegazione di Bruxelles a Palazzo
Lombardia dove lavorano vari responsabili dei Settori/Associzioni di Categorie Commerciali/Produttive
e dei rappresentanti di Casa della Lombardia, con i quali avvieremo i necessari approfondimenti per la
stesura del business plan di project financing”.
Nelle prossime settimane verrà organizzato un incontro con la cittadinanza per illustrare più
approfonditamente la tematica e lo status del progetto che ricordiamo ha preso forma il 12 giugno 2012
quando venne firmata presso il Politecnico di Milano - Scuola Master F.lli Pesenti Dipartimento Ingegneria
Strutturale la convenzione tra Il Consorzio CIS-E e la Città di Trezzo sull’Adda per uno studio di fattibilità
legato alla realizzazione del prolungamento della Linea 2.

You have no rights to post comments ##