Truffa dell'acqua contaminata: è caccia al gatto e alla volpe. Chiamare il 112!

gattoevolpe.jpg

Vimercate. Un colpo lo hanno messo a segno a Vimercate. Un altro, con le stesse modalità, a Ronco Briantino. E' caccia da alcune ore a una coppia di truffatori che stanno prendendo di mira ignari e indifesi anziani. E i carabinieri lanciano l'allarme: vigilare e, al minimo sospetto, allertare il 112. 
C'è anche un sommario identikit dei malviventi. Uno dei truffatori entra in azione con la scusa di verificare la salubrità dell’acqua, sostenendo che in casa sarebbero presenti contaminazioni da nichel e cromo. Quindi, per purificare l'ambiente, inviterebbe le vittime ad aprire tutti i rubinetti e a mettere tutti gli oggetti contaminati (soprattutto soldi, preziosi, carte di credito, assegni) in un sacchetto di plastica, da depositare nel frigorifero per la procedura di decontaminazione. Quindi la fase finale del piano: quando le vittime vengono invitate a chiudere i rubinetti, il truffatore prende il sacchetto dal frigorifero e si dilegua. Ad attenderlo in strada, pare a bordo di una Fiat 500, il complice. 
Due per ora gli episodi denunciati ai carabinieri della Compagnia di Vimercate, ma sono in corso indagini su episodi analoghi. Da qui la richiesta di allertare il 112 al minimo sospetto.

You have no rights to post comments ##