Progetto immigrazione, premiato il Liceo Banfi

immigrazioneoggi.jpgVimercate. Si conclude il concorso web “Uno spot per il dialogo” organizzato da Progetto ImmigrazioneOggi, PROGETTO DOMANI: CULTURA E SOLIDARIETÀ e Studio Immigrazione srl.

Il contest ha visto la partecipazione di 44 Istituti scolastici e la realizzazione di 27 spot sull’importanza del dialogo interculturale e dell’ascolto, come strumenti fondamentali, per favorire il superamento dei preconcetti legati all’immigrazione e all’appartenenza a culture diverse.

La Giuria di qualità, presieduta da Neri Marcorè, e composta da esperti nel campo della comunicazione, della regia video e dell’integrazione dei migranti, ha decretato i vincitori dell’edizione 2016:

Primo premio
Liceo scientifico "E. Mattei" di Castrovillari (CS) con C'è una storia che ci insegna a non aver paura

Secondo Premio
IISS "G. Salvemini" di Alessando (LE) con Melodie d'insieme

Terzo Premio
IISS "Scipione Staffa" di Trinitapoli (BAT) con Tutti, tanti ... ma insieme

Quarto Premio
IIS "E.Mattei" di Vasto (CH) con I colori dell'Universo

Quinto Premio
Liceo "A. Banfi" di Vimercate (MB) con Diversità=Ricchezza

Menzione speciale - Facebook Social Contest
IISS Algeri Marino di Casoli (CH) con Life is a meeting

Il concorso ha avuto un largo seguito e diffusione anche sui social media, in particolare su YouTube con più di 7.000 visualizzazioni e sulla pagina Facebook di Progetto ImmigrazioneOggi.

Si ringraziano tutti gli studenti e i docenti che hanno partecipato con entusiasmo e creatività contribuendo a dare il loro messaggio sull’integrazione.
Infine un particolare ringraziamento ai giurati e al Presidente di giuria, Neri Marcorè, per il lavoro svolto e per aver sostenuto il progetto senza esitazione.

leggi anche

Dipo, per i 70 anni una corsa nel parco della Lodovica

Sinistra per Vimercate: l'urbanistica si fa passeggiando

Ecuosacco, il Comune annuncia +5% di differenziata

Movimento Terza Età, in molti scelgono Cagliani

camilla.gif

Per la tua pubblicità: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

You have no rights to post comments ##