Tutto quello che c'è da sapere in tema di master universitari

work.jpgLa scelta di un master alle volte risulta molto più complessa di quella del percorso universitario. Il motivo? Nonostante si possano avere le idee molto chiare sul proprio percorso professionale del futuro, spesso capita di domandarsi quale dei tanti master presenti in Italia si adatta a quelli che sono i desideri dello studente. Ad esempio: un master è sempre sinonimo di qualità? Un master con tanti giovani professionisti che insegnano è sinonimo di competenza? Oppure: un master garantisce a tutti la possibilità di effettuare uno stage e di inserirsi nel mondo del lavoro? Cerchiamo di dare una risposta a questi quesiti, analizzando tutto ciò che c'è da sapere in tema di master universitari.


Master: quali sono le cose da sapere?

Scegliere un master a scatola chiusa non è mai semplice, e dato che in Italia ne esistono di numerosi, spesso uno dei fattori che fa realmente la differenza è la presenza non solo di lezioni teoriche, ma anche di laboratori pratici da svolgere sul campo. Lo scopo principale di un master, infatti, è approfondire le conoscenze acquisite durante il percorso di studi ed insegnare a tradurle in concretezza, per un immediato inserimento nel mondo del lavoro. Ed è anche per questo motivo che la presenza di uno stage è fondamentale: diffidate, dunque, dai master che non vi garantiscono questa possibilità, dato che in mancanza di essa decadono molti dei fattori positivi di un master universitario. Infine, assicuratevi che la classe docente sia composta da giovani professionisti di successo.

Master: le opportunità concesse dall'e-learning

Il mondo si evolve e le tecnologie aprono porte sempre più interessanti, soprattutto nel campo della didattica. Questo è il caso delle piattaforme di e-learning e delle opportunità concesse dalle università telematiche come la famosa Unicusano, leader del settore, che offre master universitari a distanza di diverse tipologie, rivolti a tutti i professionisti giovani e meno giovani che desiderano qualificarsi e specializzarsi ulteriormente. Ad esempio, potreste orientarvi verso il master in business administration, ideale per chi ha ambizioni di management aziendale; e l'offerta didattica non si ferma certo qui, dai master umanistici a quelli dell'area ingegneristica, passando per economia e medicina. Il ventaglio di scelte è in grado di soddisfare qualsiasi necessità didattica.

Master di primo livello o di secondo livello?

Quando si tratta di scegliere un master, bisogna dedicare molta attenzione al livello e alla tipologia di corso scelto. Proprio come accade per i corsi di laurea, infatti, anche i master sono suddivisi in base al grado di specializzazione: ad esempio, i master di primo livello sono pensati per chi, dopo la laurea triennale, desidera specializzarsi immediatamente in un certo settore di studi. In genere questi master durano un anno (60 CFU) e il loro accesso è libero, sia per i laureati alla triennale, sia per i laureati alla specialistica. Al contrario, i master di secondo livello sono accessibili solo per chi ha conseguito una laurea specialistica, e forniscono una specializzazione di settore ancora più approfondita, in quanto successiva ad una laurea che, di per sé, garantisce già un bagaglio di conoscenze più profondo. Anche nel caso dei master di secondo livello la durata corrisponde ad un anno, per un totale complessivo di 60 crediti formativi universitari.

You have no rights to post comments ##