Dalla Regione 900.000 per la metropolitana

Dalla Regione 900.000 per la metropolitana

“La Giunta Regionale ha deliberato l'aumento di 900mila euro del capitolo sulla progettazione dei trasporti nel bilancio 2021: questi fondi permetteranno di realizzare lo studio di fattibilità tecnica ed economica della metrotranvia Cologno Nord – Vimercate”. Ne dà notizia il consigliere regionale della Lega, Alessandro Corbetta, che prosegue: “I fondi, già allocati nel bilancio 2022, sono stati anticipati di un anno. Si tratta di un segnale preciso nei confronti del territorio del vimercatese, che da tempo chiede la realizzazione di un’opera infrastrutturale di collegamento con il sistema metropolitano milanese”.
“Su questo progetto ne abbiamo sentite negli ultimi mesi di tutti i colori, in particolare dagli esponenti politici del centrosinistra e dei 5Stelle. Metrotranvia fatta passare per metropolitana, studio di fattibilità fatto passare come avvio dei lavori, accuse di inerzia alla Regione, totale mancanza di chiarezza nei confronti dei cittadini, che hanno invece il diritto di essere informati in maniera corretta”.
“Il progetto iniziale di un prolungamento della MM2 è già stato bocciato diversi anni fa dalla Corte dei Conti in quanto troppo costoso. Lo studio di fattibilità che Regione Lombardia ha deciso di finanziare, anticipando lo stanziamento al 2021, è quello di una metrotranvia di superficie. Vogliamo capire la sostenibilità di quest’opera”.
“Ricordo inoltre che PD e M5S, ovvero le forze politiche che in Lombardia sbraitano contro la Regione, sono le stesse che a Roma in Commissione Bilancio hanno bocciato l’emendamento della Lega, proposto dall’On. Capitanio, che avrebbe finanziato con 2 milioni di euro il finanziamento del progetto di fattibilità. Mi auguro che con la decisione presa dalla Giunta Regionale, la smettano una volta per tutte di gettare fumo negli occhi ai cittadini del vimercatese”.

You have no rights to post comments ##