Ex ospedale, nuovo progetto: prosegue il lavoro con la Regione

francesco_sartini.jpg

Vimercate. Giovedì scorso si è svolta presso la Presidenza di Regione Lombardia una riunione informale della Segreteria tecnica dell'Accordo di Programma per la valorizzazione dell'area dell'ex Ospedale di Vimercate.

Durante la riunione, che era stata concordata il 12 aprile durante l’incontro del Sindaco con l’Assessore Gallera, i tecnici di Regione, Comune e ASST hanno valutato positivamente la prospettiva di aggiornare in modo sostanziale il progetto a seguito dell’evoluzione del contesto socio-economico della Città e delle condizioni del mercato immobiliare, anche alla luce del fatto che tali aggiornamenti da un lato non richiedono la modifica dell’accordo di programma del 2009 e dall’altro possono accelerare e rendere più sostenibile il piano finanziario, con il molteplice obiettivo di scongiurare lo stallo dell’attuale progetto di fronte alla crisi e alla svalutazione dell’edilizia, ottimizzare il ritorno economico per Regione Lombardia e trasformare l'operazione in un esemplare caso di rigenerazione urbana fondata sui concetti di sostenibilità, salute e inclusione sociale, anche grazie alla collaborazione con il politecnico di Milano.

A questo primo passo seguiranno nuovi incontri per l’approfondimento congiunto delle nuove ipotesi progettuali (quartiere aperto a soluzioni abitative e servizi per le fragilità, più edilizia convenzionata, un teatro economicamente sostenibile, funzioni aggreganti per gli edifici storici) e arrivare rapidamente a una nuova proposta.

Leggi anche

Ex ospedale, si cambia: case domotiche, mercato coperto e un nuovo teatro

Perle da scoprire e da leggere: la centrale Taccani

Nel campo nomadi soldi falsi per 1,5 milioni di euro

McDonald's assume a Vimercate: 10 posti

You have no rights to post comments ##