Festa delle associazioni con un occhio alle elezioni: re Enrico torna in campo?

brambillabrambati.JPGOreno. Due giorni di festa per le associazioni di area progressista della città. Sabato e domenica 29 e 30 agosto, presso il Basel di via Scotti si terrà la prima Festa delle associazioni, una kermesse organizzata da Arci "Aldo Motta", "La Locomotiva" e la Casa del popolo di Oreno. Nel menù buseca, cassoeula, ma anche gnocchi e hamburger e, sabato sera, dalle 21,30, musica rock e blues. Il clou domenica mattina alle 10,30 con una tavola rotonda sul ruolo delle associazioni nel Vimercatese. Un dibattito a tutto campo che coinvolge Arci, Acli, Avps, Salute Donna, Casa del popolo, Avolvi. Un confronto che ha inevitabilmente un respiro anche elettorale visto l'appuntamento con le urne della prossima primavera: al tavolo siederanno anche Enrico Brambilla, due volte sindaco e oggi incoronato presidente del gruppo regionale del PD a Palazzo Pirelli, e Elio Brambati, storico presidente di AVPS con ruoli di prestigio in Anpas e candidato sindaco per il centrodestra alle ultime elezioni. Un ritorno in campo per "re" Enrico viste le turbolenze in cui naviga l'attuale Amministrazione alla ricerca di un candidato convincente e con Roberto Rampi in "esilio" a Roma? Uno scatto in avanti anche per Brambati che qui interviene in veste "civica" ma non potrà esimersi da valutazioni politiche? Di certo il confronto non mancherà. Di spessore tutti gli interventi con Lino Oldrati di Acli, Pino Dolino di Arci Antonio Banfi, Marisa Vergani per Salute Donna, Enrico Panighetti per Avolvi, Sergio Scaccabarozzi per Arci Aldo Motta, Pierino Fumagalli e Marco Mandelli per la Casa del Popolo di Oreno. Ulteriori info: 039.666658

festaassociazioni.jpg

 

You have no rights to post comments ##