Più aree vincolate, cresce il Parco del Molgora

Progetto_PANE_ver2.jpgVimercate. Nella seduta del Consiglio Comunale di mercoledì 20 aprile è stata approvata la delibera di indirizzo che impegna le prossime amministrazioni a proseguire nel solco di un’operazione di politica ambientale e territoriale che vincola più della metà del territorio di Vimercate. La delibera approvata amplia i confini del PLIS del Molgora incrementando la sua superficie del 17,1%.

I DATI Stato di fatto superficie del territorio:

- PLIS Parco del Molgora estensione di 368 ettari pari al 17,8% di Vimercate

- PLIS Parco della Cavallera estensione di 338 ettari pari al 16,3%

Un totale vincolato del 34% del territorio rispetto alla previsione di sviluppo urbano complessivo da PGT del 45%. Con l’approvazione della delibera - Estensione del PLIS Parco del Molgora di 3,5 Kmq pari al 17,1% (inserendo tutte le aree dal confine dell’attuale PLIS Molgora fino ai confine con i paesi che si trovano ad est di Vimercate). Le aree vincolate a parco salgono quindi a oltre il 51% del territorio di Vimercate. Con questa delibera di indirizzo l’Amministrazione comunale mantiene gli impegni presi nel 2012 in occasione del primo convegno nel quale il PLIS Cavellera, Molgora e Parco del Rio Vallone dichiarano la volontà di diventare un unico parco e creare di fatto quella continuità territoriale dal Lambro all’Adda. Un altro passo per la nascita del P.A.N.E. Parco Agricolo Nord Est che si occuperà di creare delle connessioni ecologiche sul nostro territorio, della salvaguardia dell'ambiente dei corsi d'acqua e della promozione dell'agricoltura locale. Il 30 aprile nel convegno a palazzo trotti da titolo”Pane ambiente e paesaggio” le assemblee del Parco Molgora e del Rio Vallone approveranno la bozza di statuto del nuovo ente che dovrà essere approvato dai Consigli comunali dei Comuni coinvolti è che vedrà il nuovo ente operativo dal 1 gennaio del 2017. “Sono orgoglioso di quanto abbiamo approvato con la delibera di ampliamento dei confini dei nostri parchi: un area di oltre 3,5KMq che porterà al 51% le superfici del Comune vincolate a parco sovralocale”. – Ha dichiarato il Vicesindaco e assessore allo sviluppo sostenibile Corrado Boccoli. ”Stiamo costruendo insieme agli altri Comuni dei parchi della Cavallera, del Molgora e del Rio Vallone, un unico grande Parco che costituisca un enorme infrastruttura ecologica e paesaggistica per un territorio ampio che va dal Lambro all'Adda”

Leggi anche

Vimercate caput mundi: la storia è in musica

Come scegliere un cucciolo? Ce lo spiega il "personal Vet"

Per la tua pubblicità su ilVimercate.org (a partire da 50 euro) scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

nuova_fumisteria.jpg

gnocchi2.jpg

You have no rights to post comments ##