Pnrr, il Comune cerca 1,2 milioni per la scuola Da Vinci

Pnrr, il Comune cerca 1,2 milioni per la scuola Da Vinci

Vimercate. Si punta ad intercettare i fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza per dare via alla riqualificazione del centro cottura presso la scuola Leonardo da Vinci di Vimercate o per perseguire altre strade. È questa la decisione presa dalla Giunta Comunale nella seduta di mercoledì 9 febbraio 2022. Un progetto ambizioso che ora potrebbe avere piena ricaduta all’interno delle 6 missioni che fanno parte del programma di riforme del PNRR. Si apre una nuova prospettiva al fine di conseguire un efficientamento ed un incremento della capacità di investimento dell’Ente, creando le precondizioni per poter accedere in modo importante alle risorse del PNRR, in funzione delle quali anche l’utilizzo delle risorse proprie vuole essere rivisto per impostare un quadro organico e razionale; Con questo atto le risorse attualmente impegnate pari a 1.200.000 euro torneranno a disposizione dell’esecutivo e saranno nuovamente investite nel bilancio di previsione 2022 – 2024 in fase di elaborazione. La decisione è stata presa anche valutando il funzionamento del centro cottura che così come oggi strutturato, è funzionante, agibile e ancora in grado di rispondere pienamente alle esigenze richieste. Viste le nuove opportunità offerte dal PNRR ci impegniamo a trovare in quell’ambito le risorse utili alla riqualificazione del centro che oggi è ancora perfettamente funzionante – ha dichiarato Sergio Frigerio Assessore alla cura della Città - in questo modo liberiamo delle risorse che possono essere impegnate per altre priorità che vedranno il compimento all’interno del bilancio di previsione 2022. 

You have no rights to post comments ##