Schiscetta al posto della mensa? Vimercate ci pensa

schisceta.jpgVimercate.  La città sdogana la schiscetta a scuola. È la novità della giunta targata Cinque Stelle che ha deciso di studiare la possibilità di introdurre il pranzo da casa per gli alunni di materne, elementari e medie. Il tema ha occupato buona parte dell'ultimo Consiglio comunale di mercoledì scorso. Ancora nulla di definitivo, quindi, ma un'eventualità, quella inserita nel Piano per il diritto allo Studio presentato dall'assessore Simona Ghedini, che inverte la rotta segnata dalla precedente amministrazione del Pd. Un cambiamento indigesto alla minoranza, senza distinzione tra centrosinistra e Forza Italia, unite nel tentativo di demolire la proposta grillina. Ma a nulla è servita la levata di scudi dell'opposizione: l'emendamento per rimettere nel cassetto la novità è stato bocciato. Il tentativo di stralciare la proposta era arrivato da Davide Nicolussi, ex assessore all'Istruzione, di fatto l'autore del Piano del diritto allo Studio approvato dal parlamentino di piazza Unità d'Italia. “Non è possibile votare a favore di questa proposta. Sono anni che lavoriamo per offrire un servizio di grande qualità alle famiglie – sottolinea Nicolussi –. Qualità, prezzi contenuti e attenzione alle esigenze alimentari dei bambini sono stati i capisaldi che guidato le nostre scelte”. Per la forzista Crstina Biella, “la scelta di portare il pranzo da casa creerà discriminazioni e finirà per ridurre la socializzazione dei bambini”.

Taglia corto il sindaco pentastellato Francesco Sartini: “Ci stiamo aprendo al confronto e riteniamo sia strategico offrire più opportunità alle famiglie. Se si vuole solo fare polemica mi aspetto che ora qualcuno la faccia anche sulla merenda che i bambini si portano da casa”.

Leggi anche

Floriani e Yamaha ancora insieme per formare i meccanici del futuro

Medaglia d'oro agli studenti che hanno adottato il Must

Contributo affitto, sostegno da Regione e Comune

Istigazione al femminicidio? Emis Killa replica e vola in classifica

You have no rights to post comments ##