100mila euro dalla Regione grazie a Fratelli d'Italia

100mila euro dalla Regione grazie a Fratelli d'Italia

Nuova illuminazione pubblica e lavori per rifare la passerella pedonale sul torrente Molgora. Grazie a Regione Lombardia e alla fattiva collaborazione di Fratelli d'Italia, la Giunta comunale di segno opposto incassa un bell'assegno da 100mila euro! Il sindaco Francesco Cereda e compagni ringraziano, e ci aggiungono una "tranche" di altri 265mila euro per migliorare la vivibilità di Vimercate. Due quindi gli interventi di cui si tratta: illuminazione pubblica e lavori sulla passerella del Molgora. Grazie a un Ordine del giorno al Bilancio di previsione di Regione Lombardia per l’utilizzo del fondo “Interventi per la ripresa economica” Vimercate riceverà un significativo contributo di 100mila euro da impiegare per la manutenzione dell'impianto di illuminazione pubblica cittadina. Circa duecento lampioni e altri "corpi illuminanti" saranno sostituti nell’àmbito dello sviluppo di politiche di risparmio energetico. “Devo ringraziare il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Pispisa - ha ammesso in modo molto onesto il sindaco Cereda - perché si è attivato in Regione Lombardia con i consiglieri del suo partito, portando sul nostro territorio risorse economiche per migliorare la città”.

La Giunta comunale, poi, nell'ultima seduta dell'anno, ha approvato il progetto per il rifacimento della passerella pedonale sul torrente Molgora, lungo la strada vicinale San Maurizio – Passirano, dopo via Montalino. La nuova passerella sarà realizzata con struttura in acciaio, in modo da ridurne l’impatto visivo, e contestualmente saranno riqualificate le rampe di accesso alla pensilina, il tratto della strada vicinale e un tratto di via Montalino. La decisione di intervenire con la sostituzione dell’attuale passerella risolverà i problemi strutturali e idraulici dell’opera esistente garantendo al tempo stesso le condizioni di sicurezza per i cittadini. L’intervento prevede un impegno economico di circa 265.400 euro.

(nella foto di copertina Max Pispisa, l'esponente di Fratelli d'Italia ringraziato pubblicamente dal sindaco Cereda)