Piazza Martiri vietata alle auto: una scelta che fa discutere

Piazza Martiri vietata alle auto: una scelta che fa discutere

Con la sperimentazione estiva può anche andare tutto bene, ma come la prenderanno automobilisti e utenti della strada da settembre, quando ci sarà la ripresa delle attività e del traffico con le sue esigenze di spostamento e lavorative? Un punto di domanda che non preoccupa la Giunta di Francesco Cereda e compagni, ben decisi a tirar dritto per chiudere definitivamente alle auto Piazza Martiri Vimercatesi. Il motivo, o la scusante secondo i detrattori di questa scelta, sarebbe moderare l’aggressività del traffico e garantire una fruizione in maggiore sicurezza del piazzale antistante le scuole Emanuele Filiberto e Manzoni. Il divieto di accesso alle auto (con relative multe per chi non ubbidisce) è stato attivato ufficialmente a fine luglio dopo la ratifica ufficiale in Giunta avvenuta mercoledì 13 luglio. Qualche giorno di "tempi tecnici" ed ora la decisione è realtà: vietato il transito in Piazza Martiri Vimercatesi.

Cereda e i suoi sostengono che si tratta solo di un primo passo nell'àmbito del piano più ampio di revisione della viabilità nella zona fra via Ronchi, via Manzoni e piazzale Martiri Vimercatesi, appunto, con lo scopo di "difendere" alunni, ciclisti e pedoni in genere. Così il primo cittadino: “Abbiamo voluto trasformare Piazzale Martiri Vimercatesi in uno spazio sicuro, a misura di bambino. Dove prima c'era un viavai di auto in manovra per entrare e uscire dal piazzale e dai parcheggi ora ci sarà un piazzale verde e alberato interamente dedicato ai bambini e alle scuole, da poter fruire in totale sicurezza. Si partirà con una prima chiusura sperimentale per un anno, durante il quale verrà valutato l'impatto della scelta in vista di eventuali correttivi. Nel frattempo verrà avviato anche un percorso con le scuole per arrivare alla progettazione dell'assetto definitivo dell'arredo urbano".

Spariscono, a causa di questa scelta, i 16 posti auto esistenti (anche se il Comune sostiene che sarà comunque comodo parcheggiare in via Manzoni). Anche su via Ronchi è in progetto un intervento diretto alla moderazione del traffico, volto a ridurre in particolare la velocità di percorrenza dei veicoli, con una diversa ricalibratura degli spazi stradali che si affacciano su Piazza Martiri Vimercatesi e con la realizzazione di attraversamenti pedonali in quota e di una corsia riservata alla fermata dei bus.