Supermarket, discount, fast-food: ecco il nuovo insediamento

Supermarket, discount, fast-food: ecco il nuovo insediamento

Ancora supermercati, discount, centri commerciali dove peraltro già ce n'è in abbondanza: un nuovo grande insediamento sorgerà a pochi metri dall'Esselunga nella zona Sud di Vimercate, a ridosso della cosiddetta bananina. Tanti anni fa Celentano cantava "là dove c'era l'erba"... ma oggi, a distanza di tanto tempo, pare che l'appello ecologista contro cemento e asfalto non sia stato raccolto neppure nei Comuni retti da Giunte di sinistra e / o ambientaliste. Accade così a Vimercate che proprio a due passi dal nuovo grande polo commerciale di Esselunga (4.600 metri quadri, tanto per ricordare che non è certo un negozietto!) l'Amministrazione comunale guidata dal sindaco Francesco Cereda vuole insediare un altro grosso supermarket (forse della Lid'l). Con buona pace delle botteghe di quartiere, del commercio al dettaglio, dei negozianti del centro storico e di tutto il restante bla-bla con cui ci si riempie sempre la bocca. Vicino al nuovo insediamento ci saranno pure un fast-food e vasti posteggi di pertinenza. Ne dà ampia notizia anche la stampa locale aggiungendo i dettagli del progetto, tutt'altro che trascurabili: nei documenti ufficiali depositati in Comune il provvedimento si chiama "Ambito di trasformazione 5 via Milano sud” e l'area misura 12.000 metri quadrati; essa è ricompresa tra via Bergamo, Santa Maria Molgora e la Sp2 vicino alla tangenziale. Un terreno attualmente verde (ma non coltivato) su cui interverranno le maestranze della società Vicom.Re Srl che costruirà una superficie complessiva di 2.300 metri quadrati più altri 700 metri quadri per servizi di ristorazione. Il parcheggio potrà ospitare circa 100 macchine. Come si vede, una bella "sberla" di insediamento / edificazione dove oggi c'è la campagna. L'iter, va detto, non è ancora concluso e in Comune si danno da fare per giungere alla soluzione finale. Al momento "ballano" anche le opere di compensazione ambientale e pare che si sia trovata una soluzione tipo escamotage: dei 6.000 metri quadri di nuovo verde pubblico da individuare e mantenere a spese del lottizzatore ben 1.800 metri quadrati saranno sul tetto del supermarket... Il resto sarà reperito e trasformato in parchetto laddove indicherà il Comune di Vimercate. Insomma, un intervento importante che cambierà il volto di questa fetta di territorio vimercatese.

(nell'immagine di copertina, il rendering virtuale del nuovo insediamento vicino all'Esselunga)